Questo sito contribuisce alla audience di

San Donato Val di Comino

comune in provincia di Frosinone (56 km), 721 m s.m., 35,77 km², 2192 ab. (sandonatesi), patrono: san Donato (7 agosto).

Centro dell'alta val di Comino; è compreso nel Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise. Si tratta probabilmente dell'antica Cominium, città sannita distrutta dai Romani nel 293 a. C. Fu possesso del monastero di San Vincenzo al Volturno e in seguito condivise le vicende di Alvito. Il borgo medievale è dominato da un torrione quadrato.⿿ Oltre alla produzione di cereali, ortaggi e foraggi, sono coltivati pregiati oliveti che alimentano oleifici. È attivo l'artigianato del legno, del ferro battuto e soprattutto della pietra. Il luogo è molto frequentato dal turismo estivo e invernale per parapendio, escursioni e impianti sciistici.

Media


Non sono presenti media correlati