Questo sito contribuisce alla audience di

San Lorènzo Bellizzi

comune in provincia di Cosenza (116 km), 830 m s.m., 39,03 km², 904 ab. (sanlorenzani), patrono: san Lorenzo (10 agosto).

Centro situato sul versante orientale del monte Pollino, nel cui parco nazionale è compreso. Sorse forse nel sec. XVII per opera di famiglie rurali di Cerchiara, cui restò legato fino all'abolizione della feudalità (1806).§ La chiesa di San Lorenzo Martire conserva un crocifisso rinascimentale e una statua lignea del santo (sec. XVII). La cappella ottocentesca della Madonna del Carmine ha una statua in legno di Sant'Antonio decorata in oro zecchino del sec. XVII. § L'economia si basa sull'agricoltura (uva, frutta, peperoni), sull'allevamento e sull'apicoltura. Sono presenti piccole industrie nel settore conserviero ed è attiva la lavorazione artigianale di legno, ferro e cuoio.§ Il 24 agosto, durante la Festa di San Rocco, si svolge la processione con i cirji, castelli di candele, nastri e coccarde portati in testa dalle donne.

Media


Non sono presenti media correlati