Questo sito contribuisce alla audience di

Sant'Àngelo a Cùpolo

comune in provincia di Benevento (9 km), 459 m s.m., 10,88 km², 4185 ab. (santangiolesi), patrono: san Michele (8 maggio).

Centro dell'Appennino Sannita, posto tra le valli dei fiumi Sabato e Calore. Fu sempre casale della Baronia di Montefusco e nel 1507 fu subfeudo di Marino Moccia; in seguito passò ai Della Vipera, ai Gambacorta e ad altri signori. Fu infine compreso nel territorio della mensa vescovile di Benevento, di cui seguì le vicende storiche. Fu danneggiato dal terremoto del 1980. § L'agricoltura produce cereali, foraggi, olive, uva (sannio DOC), tabacco, ortaggi e frutta. L'industria opera nei settori elettronico, dell'abbigliamento e del legno.