Questo sito contribuisce alla audience di

Sartóri, Clàudio

musicologo italiano (Brescia 1913-Milano 1994). Ha studiato con G. Zampieri e F. Vittadini a Pavia e con T. Gérold a Strasburgo. È stato docente nei conservatori di Bologna e di Milano. Fra le sue numerose pubblicazioni si ricordano Casa Ricordi 1808-1958, pubblicato nel 1958, una biografia critica di C. Monteverdi (1953) e due libri dedicati a G. Puccini: il Catalogo delle opere, discografia, letteratura, pubblicato nel 1959, e la monografia del 1978 Puccini. Sua è la monumentale Bibliografia della musica strumentale italiana stampata in Italia fino al 1700 (1953-68). Ha diretto il Dizionario (1959) e l'Enciclopedia della musica in 4 volumi (1963-64), editi entrambi da Ricordi. Nel 1965 ha fondato e diretto a Milano l'Ufficio Ricerche Fondi Musicali, offrendo un impulso essenziale all'opera di catalogazione del patrimonio musicale italiano (manoscritti, opere a stampa, libretti d'opera).

Media


Non sono presenti media correlati