Questo sito contribuisce alla audience di

Schall von Bell, Johann Adam

missionario e astronomo tedesco (Colonia 1592-Pechino 1666). Gesuita dal 1611, nel 1617 viaggiò in India e in Cina. Nel 1623 arrivò a Pechino dove divenne dal 1630 direttore dell'ufficio astronomico, collaborando alla riforma del calendario secondo il modello occidentale. Nel 1658 fu nominato mandarino di prima classe. Uomo di fiducia dell'imperatore Shun Chin, fu dal 1651 al 1661 reggente della Cina. Dopo la morte dell'imperatore, avvenuta nel 1661, cadde in disgrazia e fu sottoposto a un processo di Stato, ma la condanna a morte del 1665 non fu eseguita. Morì poco dopo la scarcerazione.

Media


Non sono presenti media correlati