Questo sito contribuisce alla audience di

Schellenberg, Walter

funzionario tedesco (Saarbrücken 1910-Torino 1952). Collaboratore dal 1937 di R. Heydrich e poi di H. Himmler nei servizi segreti delle SS, nel 1944, dopo la liquidazione dell'ammiraglio H. W. Canaris, divenne il principale fiduciario di A. Hitler per lo spionaggio. Oltre a varie celebri operazioni di sua specifica competenza, curò anche alcuni tentativi di pace con gli Alleati. Importante testimone a Norimberga, fu condannato a 6 anni di carcere nel 1949, ma graziato per motivi di salute nel 1951.

Media


Non sono presenti media correlati