Questo sito contribuisce alla audience di

Schwerin, Kurt Christoph, cónte di

generale prussiano (Löwitz 1684-Praga 1757). Al servizio del Meclemburgo-Schwerin, quindi della Prussia, che lo utilizzò anche come diplomatico, vittorioso a Möllwitz (1741), cadde nell' assedio di Praga, dopo averne assicurato il successo con la presa del monte Ziska. È uno dei più popolari eroi della storia tedesca.

Media


Non sono presenti media correlati