Questo sito contribuisce alla audience di

Scovell, Edith Joy

poetessa inglese (Sheffield 1907-1999). È autrice di versi delicati e sensibili che interiorizzano sia le immagini della natura che i fatti della realtà quotidiana. Pregevoli le sue raccolte, da Shadows of Chrysantemums (1944; Ombre di crisantemi) e The River Steamer and Other Poems (1956; Il battello del fiume e altre poesie), fino a The Space Between (1982; Lo spazio nel mezzo), Listening to Collared Doves (1987; Ascoltando i colombi) e Collected Poems (1988).

Media


Non sono presenti media correlati