Questo sito contribuisce alla audience di

Seasat

nome del primo satellite al mondo specializzato nello studio degli oceani. Realizzato negli Stati Uniti dal Jet Propulsion Laboratory (JPL) della NASA e lanciato nel giugno 1978 con un vettore Atlas-Agena, il Seasat ha funzionato per soli 105 giorni, invece dei tre anni previsti, a causa di un corto circuito, fornendo comunque una gran quantità di dati sulle profondità e sulla conformazione geologica di vaste zone degli oceani. Il Seasat pesava 2,3 t, lungo ca. 12 m, con un diametro massimo di 1,5 m ed era dotato di un sofisticato sistema radar.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti