Questo sito contribuisce alla audience di

Sekhemib

faraone egiziano della II dinastia il cui nome fu trovato su sigilli di giare nella tomba di Peribseb ad Abido e su frammenti di alabastro rinvenuti nella piramide a gradini. Sono state formulate diverse ipotesi nel corso degli anni sull'identità del faraone Sekhemib Verso l'inizio del secolo scorso alcuni studiosi pensarono che in realtà Sekhemib e Peribseb fossero la stessa persona. Sekhemib sarebbe stato il nome di Peribseb prima della sostituzione da lui attuata, di Seth a Horus nella titolatura regale. Successivamente è stata avanzata l'ipotesi che in realtà si trattasse di due differenti faraoni, che regnarono contemporaneamente. Nel corso degli anni non è comunque emersa nessuna prova a favore o contraria a queste differenti teorie.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti