Questo sito contribuisce alla audience di

Servìlio Vàtia Isàurico, Pùblio

(latino Publíus Servilíus Vatía Isaurícus), uomo politico romano (ca. 134-44 a. C.). Console nel 79, negli anni successivi (78-74) fu proconsole in Cilicia dove trionfò sugli Isaurici. Senatore autorevole, fu assai vicino a Cicerone che contribuì a far richiamare dall'esilio. Divenne censore nel 55.

Media


Non sono presenti media correlati