Questo sito contribuisce alla audience di

Slater, Samuel

industriale statunitense di origine inglese (Belper 1768-Webster, Massachusetts, 1835). Dopo aver lavorato in fabbriche inglesi di cotone, dove contribuì con ingegnosi ritrovati meccanici al perfezionamento tecnico, emigrò negli Stati Uniti, fondando diverse fabbriche di cotone nel Massachusetts e a Slaterville (1806) nel Rhode Island.

Media


Non sono presenti media correlati