Questo sito contribuisce alla audience di

Smiles, Samuel

scrittore scozzese (Haddington, Berwickshire, 1812-Londra 1904). Fu dapprima giornalista poi autore di libri che sottolineano i valori tipicamente vittoriani del lavoro, dello spirito d'iniziativa e del libero scambio come propulsori del progresso materiale. Famoso tra tutti il suo Self-help (1859; Fare da sé), tradotto in molte lingue e noto anche in Italia a cui sono seguiti Character (1871), Thrift (1875; Parsimonia), Duty (1880; Dovere).

Media


Non sono presenti media correlati