Questo sito contribuisce alla audience di

Sotèro

papa, santo (m. Roma 175). Originario di Fondi in Campania, succedette ad Aniceto nel 166. Il suo pontificato coincise con il regno di Marco Aurelio. Verso il 170 fu in rapporto con il vescovo di Corinto. Pare sia morto martire. Festa il 22 aprile.

Media


Non sono presenti media correlati