Questo sito contribuisce alla audience di

Steffen, Albert

scrittore e autore drammatico svizzero (Murgenthal, Berna, 1884-Dornach, Basilea, 1963). La sua vasta opera (romanzi, novelle, drammi) è dominata da una ricerca psicologica di tipo dostoevskijano e dal tentativo di applicarvi i principi dell'antroposofia, cui aveva aderito in seguito all'incontro con R. Steiner, di cui fu il successore a capo della Società antroposofica.

Media


Non sono presenti media correlati