Questo sito contribuisce alla audience di

Strangolagalli

comune in provincia di Frosinone (18 km), 232 m s.m., 10,47 km², 2503 ab. (strangolagallesi), patrono: san Michele (29 settembre).

Centro alla destra dell'alta valle del fiume Liri. Il paese, che condivise le vicende di Monte San Giovanni Campano, fu dei conti d'Aquino dal 1157, dei D'Avalos dal 1445 e infine dello Stato Pontificio dal 1595. § L'agricoltura (cereali, uva, olive, ortaggi, frutta e foraggi per l'allevamento bovino) e alcune aziende di abbigliamento compongono il quadro economico locale.