Questo sito contribuisce alla audience di

Strudel, Paul

scultore austriaco (Val di Non 1648-Vienna 1708). Formatosi a Venezia, lavorò soprattutto a Vienna, importandovi lo stile berniniano. Tra le sue opere, caratterizzate da uno spiccato virtuosismo tecnico, si ricordano le statue degli Asburgo nella Biblioteca Nazionale e varie sculture nel duomo. Il fratello Peter (Cles 1660-Venezia 1714), pittore e scultore, anch'egli attivo a Vienna dove fu pittore di corte (1689) e fondatore della locale Accademia (1692), è considerato uno dei maggiori esponenti della pittura barocca austriaca (pale di altare in S. Leopoldo e in S. Giuseppe; altre opere nel Museo barocco di Vienna). Come scultore, terminò la serie delle statue degli Asburgo lasciata incompiuta dal fratello.

Collegamenti