Questo sito contribuisce alla audience di

Surabaya

città (2.663.820 ab. nel 1995) dell'Indonesia, capoluogo della provincia di Giava Orientale, sulla costa nordorientale dell'isola di Giava, di fronte all'isola di Madura. "Per la pianta della città vedi il lemma del 19° volume." Situata poco a monte della foce del fiume Mas nello Stretto di Madura, è dotata di un attivo porto peschereccio e commerciale (esportazione di caffè, tè, caucciù, tabacco, frutta tropicale, legname e prodotti petroliferi) ubicato nella località di Tanjungperak; nelle adiacenze del porto si trova la base navale militare di Ujung, la più importante del Paese. Seconda città dell'Indonesia per popolazione e uno dei maggiori centri economici grazie alla sua favorevole posizione allo sbocco di un vasto e fertile retroterra, Surabaya è sede di industrie alimentari (brillatura del riso, zuccherifici, oleifici), tessili, chimiche, metalmeccaniche (materiale ferroviario, montaggio di automobili), cantieristiche, petrolchimiche, della gomma, del tabacco, del cuoio e del cemento. Università (1954) e Politecnico (1960). Aeroporto. Fino al 1972, Surabaja.