Questo sito contribuisce alla audience di

Symons, Arthur

poeta e critico inglese (Milford Haven, Pembrokeshire, 1865-Wittersham, Kent, 1945). Subì profondamente l'influsso del simbolismo francese, diventandone, specie con le raccolte di versi Days and Nights (1889), London Nights (1895) e Images of Good and Evil (1899; Immagini del bene e del male), con la pubblicazione della rivista The Savoy (1896) e con lo studio The Symbolist Movement in Literature (1899), uno dei principali esponenti in Inghilterra. Altre opere critiche importanti sono An Introduction to the Study of Browning (1886) e Studies in the Elizabethan Drama (1920). Tradusse in inglese parecchie opere di G. D'Annunzio.