Questo sito contribuisce alla audience di

Tàrtaro

(greco Tártaros). Luogo della cosmologia mitica greca: è la parte più profonda degli Inferi, quasi un “cielo” degli Inferi situato agli antipodi del Cielo che sovrasta la Terra e distante dagli Inferi quanto il Cielo dista dalla Terra. Avendo gli dei come sede il Cielo, gli antidei (o la generazione divina sconfitta e cacciata dal Cielo dagli dei attuali) hanno il Tartaro come sede. Il Tartaro è stato anche personificato come un essere primordiale coevo di Gaia (la Terra), con cui si accoppia generando mostri quali Echidna e Tifone.

Media


Non sono presenti media correlati