Questo sito contribuisce alla audience di

Tò Hu'u

pseudonimo del poeta vietnamita Nguyen Kim Thanh (Phu Lai, provincia di Thua Thien, 1920-2002). Entrato nel Partito comunista nel 1938, fu arrestato l'anno seguente e incarcerato fino al 1942, quando evase. Dopo la seconda guerra mondiale fu uno dei dirigenti del partito. Le sue poesie, molto note, riflettono gli ideali e i temi del movimento rivoluzionario, senza per questo essere “di regime”. Opere principali: Sangue e fuoco (1937-39), Da allora (1959), Poesie (1974).

Media


Non sono presenti media correlati