Questo sito contribuisce alla audience di

Tanaka, Koichi

chimico giapponese (Toyama 1959). Ha completato gli studi all'Università di Tohoku e poi è passato a lavorare per la Shimadzu Corporation, multinazionale della biochimica. Ha a lungo collaborato con J. Fenn per quanto concerne la messa a punto di nuove tecniche di analisi per la spettrometria di massa. In particolare, Tanaka ha perfezionato un metodo che prevede l'utilizzo della luce laser per ridurre in frammenti (caricati elettricamente) le molecole: tale processo permette di ricostruire e indviduare la macromolecola biologica originale. Per questo importante lavoro gli è stato assegnato, insieme allo stesso Fenn e K. Wüthrichil premio Nobel per la chimica nel 2002.

Media


Non sono presenti media correlati