Questo sito contribuisce alla audience di

Terricciòla

comune in provincia di Pisa (39 km), 180 m s.m., 43,45 km², 3939 ab. (terricciolesi), patrono: san Donato (7 agosto).

Centro situato alla sinistra del fiume Era. Appartenne ai vescovi di Volterra fino al 1284 quando fu ceduto a Firenze, di cui seguì le vicende. L'abitato conserva tratti delle antiche mura. La parrocchiale fu ricostruita nel 1784.⿿ L'agricoltura produce ortaggi, frutta e soprattutto uva, che sostiene l'industria enologica. Altre industrie operano nei settori meccanico, tessile, dei materiali da costruzione, delle confezioni e del legno.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti