Questo sito contribuisce alla audience di

Thémelis, Gheórghios

poeta e critico greco (Samo 1900-Salonicco 1976). Pubblicò notevoli saggi critici (specie sulla “nuova poesia” greca), mostrando un autentico talento lirico in vari libri di versi (Poesie, 1969; Bibliche, 1975; La colomba e i sette miracoli della resurrezione, postumo, 1977). Fu uno dei poeti più autorevoli del “gruppo di Salonicco”. Scrisse anche per il teatro: Didone (1950), Il viaggio (1966), Il visitatore (1969).

Media


Non sono presenti media correlati