Questo sito contribuisce alla audience di

Thomassin, Philippe

incisore e orafo francese (Troyes 1562-Roma 1622). Lavorò come orafo e gioielliere nella città natale prima di trasferirsi a Roma, dove iniziò a incidere su rame riproducendo varie opere di pittori italiani e francesi e monumenti antichi. Fu anche editore di stampe. Il pronipote Henri Simon (Parigi 1687-1741) raggiunse una certa fama come incisore di ritratti, scene di genere, soggetti storici e mitologici.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti