Questo sito contribuisce alla audience di

Thomson, James (poeta, 1834-1882)

poeta scozzese (Port Glasgow 1834-Londra 1882). Scrisse sul giornale The National Reformer, dove nel 1874 fu pubblicata la sua opera poetica più nota The City of Dreadful Night (La città della notte spaventosa). Trasferitosi a Londra, pubblicò Vane's Story and Other Poems (1881; La storia di Vane e altre poesie) e Insomnia (1882), dominate dal tema centrale della disperazione di vivere, espresso con vigore eccezionale e senso innato della forma. Le sue opere in prosa sono raccolte in Satires and Profanities (postumo, 1884).

Media


Non sono presenti media correlati