Questo sito contribuisce alla audience di

Tongeren

città del Belgio, nella provincia del Limburgo, 29.572 ab. (stima 2004), 17 km a NNW di Liegi, sulla sinistra del fiume Jeker. Mercato agricolo (frutta) con industrie. Turismo. In francese, Tongres; in tedesco, Tongern. § Prende nome dalla popolazione gallica di Tungri, ma è incerta la sua identificazione con Atuatuca Tungorum. Centro di mercato con Cesare, conobbe rapido sviluppo sotto Augusto ed ebbe una regolare sistemazione urbanistica con Claudio, anche se le mura sono posteriori di un secolo. Distrutta alla fine del sec. III dalle invasioni germaniche, rinacque nel sec. IV su un'area più limitata, finché scomparve nel sec. V. Oltre alle mura, con torri circolari e porte, è stato scavato un santuario con tempio di tipo gallico al centro di una piazza porticata. La città moderna conserva nella parte centrale il tipico aspetto dei sec. XVI-XVII. Notevole la cattedrale di Notre-Dame (sec. XIII-XV), costruita su una precedente chiesa abbaziale di cui resta il chiostro romanico.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti