Questo sito contribuisce alla audience di

Transhimalaya

sistema montuoso del Tibet meridionale (Cina) che si allunga per ca. 1000 km al margine meridionale dell'Altopiano del Tibet, parallelamente alla catena dell'Himalaya, di cui forma una unità orografica e dalla quale è separato dalle valli dei fiumi Brahmaputra e Indo. Largo ca. 40 km, alto in media 3000-4000 m s.m., il Transhimalaya (o Himalaya Tibetano) è costituito da rocce sedimentarie fossilifere di età variabile dal Paleozoico all'Eocene e si articola nelle catene dei Gangdise Shan, dei Nyainqentanglha Shan e dei monti Aling Kangri (7315 m). Sul suo versante meridionale si trovano le città di Lhasa e Shigatse.

Media


Non sono presenti media correlati