Questo sito contribuisce alla audience di

Traviàta, La-

opera in tre atti di G. Verdi su libretto di F. M. Piave, tratto dalla Dame aux camélias di A. Dumas figlio, rappresentata al Teatro La Fenice di Venezia il 6 marzo 1853. Soprattutto la novità e la ricchezza del personaggio della protagonista, Violetta Valéry, scavato con un'intensità e varietà di introspezione intense e originalissime, fanno della Traviata il primo grande capolavoro di Verdi maturo. Tra le pagine più note sono i preludi del primo e del terzo atto, Libiamo, libiamo ne' lieti calici, i duetti di Alfredo e Violetta, Di Provenza il mare, il suol.

Media


Non sono presenti media correlati