Questo sito contribuisce alla audience di

Trevisano, Ludovico

cardinale (Venezia 1401-Roma 1465). Laureato in arti e medicina a Padova, fu medico del futuro Eugenio IV, che lo volle suo segretario e colmò di benefici. Arcivescovo nominale di Firenze e poi patriarca di Aquileia, in realtà fece solo vita militare, battendo il Piccinino ad Anghiari (1440), combattendo i signorotti della Romagna e Francesco Sforza e facendo costruire poi una flotta per combattere contro i Turchi. Dappertutto accumulò onori e ricchezze, che dissipò negli sfarzi mondani e nel gioco.

Media


Non sono presenti media correlati