Questo sito contribuisce alla audience di

Triónfo, Aldo

regista e autore teatrale italiano (Genova 1921-1989). Esordì a Genova nel 1957 fondando un teatro sperimentale, “La Borsa d'Arlecchino”, che presentò numerosi testi dell'avanguardia francese. Lavorò presso numerosi teatri stabili italiani (quello di Torino dal 1972 al 1976) e nel 1980 assunse la direzione dell'Accademia di Arte drammatica di Roma. Tra gli spettacoli da lui allestiti ricordiamo: Il signor Puntila e il suo servo Matti, Titus Andronicus, Peer Gynt, Ettore Fieramosca, Nerone è morto?, Faust-Marlowe-Burlesque, Giovanni Episcopo e Il candelaio.

Media


Non sono presenti media correlati