Questo sito contribuisce alla audience di

Triandafillidis, Manolis

linguista greco (Atene 1883-1959). Professore a Salonicco (1926-32), pubblicò nel 1938 il I volume dell'imponente Grammatica neoellenica, precisando la legittimità e le caratteristiche della lingua popolare, che codificò con grande equilibrio anche a fini normativi e didattici. Notevoli i suoi studi sull'ortografia e sull'importanza dei prestiti stranieri nel neogreco.

Media


Non sono presenti media correlati