Questo sito contribuisce alla audience di

Trubetzkoj

famiglia principesca russa iniziata da Michail nel sec. XIV quando ebbe in appannaggio la città di Trubčevsk. Dei suoi membri si rese illustre Dmitrij Timofeevič (m. 1625), che all'epoca dei “torbidi” (principio del sec. XVII) parteggiò per il secondo Falso Demetrio e favorì poi la coalizione delle forze russe contro i polacchi padroni del Cremlino. Suo cugino Aleksej Nikitič (m. 1663) fu discreto generale e ottimo diplomatico. In tempi più vicini si distinsero Vasilij Sergeevič (m. 1841), combattente valoroso nelle guerre contro Napoleone; Sergej Petrovič (m. 1870), compromesso nella congiura dei decabristi (1825) e poi deportato in Siberia; i filosofi Evgenij Nikolaevic, Sergej Nikolaevic e lo slavista Nikolaj Sergeevic, lo scultore Pavel Petrovič o Paolo (Intra 1866-Suna 1938).

Media


Non sono presenti media correlati