Questo sito contribuisce alla audience di

Trueba, Antonio de-

poeta e narratore spagnolo (Montellano, Biscaglia, 1819-Bilbao 1889). Esercitò umili mestieri a Madrid prima che il Libro de los cantares (1851) gli desse fama e gli aprisse le porte di vari periodici. Sentimentale e allegro, modesto e semplice, Trueba resta un romantico minore, ma i brevi cantares popolareggianti e i racconti (non i più ambiziosi romanzi storici, El Cid Campeador, 1851; La paloma y los halcones, 1865; La colomba e i falchi) sono spesso godibili, specie dove l'umorismo prevale sul sentimentalismo. Nei racconti (Cuentos de color de rosa, 1859; Cuentos populares, 1859; Cuentos campesinos, 1860; ecc.) le pagine narrativamente esemplari sono frequenti.

Media


Non sono presenti media correlati