Questo sito contribuisce alla audience di

Tumiati, Corrado

narratore, saggista e traduttore italiano (Ferrara 1885-Firenze 1966). Psichiatra, esercitò la sua professione per vari anni poi si dedicò quasi esclusivamente alla narrativa. Tra le sue opere più significative: I tetti rossi (1931), ristampato nel 1947 con un diario di guerra (Zaino di sanità), La noce di cocco (1934) e Solstizio nell'orto (1939), volumi in cui Tumiati manifesta la sua pietà per la sofferenza umana. Si ricordano inoltre: Il pavone della casa bleu (1940), Il miracolo di Santa Dymfna (1942), Nessuno risponde (1950), Vite singolari di grandi medici dell'Ottocento (1952).

Media


Non sono presenti media correlati