Questo sito contribuisce alla audience di

Valeriano, Pièrio

nome umanistico del letterato italiano Giovan Pietro Bolzani (Belluno 1477-Padova 1560). Protetto dai Medici, fu in relazione con i maggiori umanisti del suo tempo. Scrisse un trattato di arti poetiche, Studiorum conditio, il Contarenus sive de litteratorum infelicitate (postumo, 1620), dove è sostenuta la tesi dell'infelicità degli uomini di lettere, il Dialogo sopra le lingue volgari (1524), gli Amorum libri quinque (1549), favole mitologiche, inni religiosi.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti