Questo sito contribuisce alla audience di

Vanderlyn, John

pittore statunitense (Kingston, New York, 1776-1852). Completata la sua formazione artistica in Europa e a Parigi, si accostò all'allora imperante neoclassicismo francese e improntò a quegli schemi le sue opere a soggetto storico, ottenendo una medaglia d'oro da Napoleone per il dipinto Mario tra le rovine di Cartagine (Museo di San Francisco). Tornato in America, incontrò incomprensioni e ostilità. Fra le opere migliori i ritratti in vari musei americani.

Media


Non sono presenti media correlati