Questo sito contribuisce alla audience di

Venezia, Francésco

architetto italiano (Lauro, Avellino, 1944). Laureatosi presso l'Università di Napoli, è docente di composizione architettonica presso l'Istituto Universitario di Architettura di Venezia ed è visiting professor all'università di Harvard e al Politecnico di Losanna. In campo professionale si è messo in luce soprattutto grazie al progetto (1981) per il museo di Gibellina in Sicilia, ultimato nel 1992. Per la cittadina del Belice che fu quasi totalmente distrutta dal sisma del 1968, Venezia ha realizzato anche un giardino pubblico (1984-87) e ha progettato un teatro all'aperto (1990). Fra le altre opere di maggiore rilievo ricordiamo: il municipio di Taurano (Avellino, 1979), il vasto complesso urbano di San Pietro a Patierno (Napoli, 1988), la Stadthalle e il ponte sul Danubio a Ratisbona (1987), il restauro e la sistemazione della Buida Oli ad Alcoy (Alicante, 1988), il nuovo Padiglione Italia per la Biennale di Venezia (1988), la ristrutturazione del Museo Archeologico di Orvieto (1993), un complesso universitario ad Amiens (1993), il Neues Museum di Berlino (1994) e il Museo Nazionale della Corea a Seoul (1995).

Media


Non sono presenti media correlati