Questo sito contribuisce alla audience di

Vincènzo I

Gonzaga, quarto duca di Mantova (Mantova 1562-1612). Figlio di Guglielmo, gli succedette nel 1587. Preoccupato per le mire dei Savoia sul Monferrato, tentò dapprima di cederlo alla Spagna in cambio del Cremonese e poi trattò con la Francia, ma sempre senza successo. Si piegò allora a cedere Alba e parte dell'Astigiano ai Savoia. Partecipò poi a tre spedizioni contro i turchi, ma nell'ultima di esse, avendo abbandonato l'assedio di Canissa, si attirò gravi odi e accuse. Principe fastoso e liberalissimo, fu amico e protettore di T. Tasso.

Media


Non sono presenti media correlati