Questo sito contribuisce alla audience di

Wallach, Eli

attore statunitense (New York 1915-2014). Arrivato al teatro tardi, il suo debutto fu del 1946, appartenne alla generazione formatasi all'Actors' Studio sulla versione americana del “sistema” di K. Stanislavskij. S'impose nel 1951 con La rosa tatuata di T. Williams e ottenne numerosi altri successi sulle scene, da La casa da tè alla luna d'agosto di J. Patrick al Rinoceronte di E. Ionesco e alle commedie di M. Schisgal. In cinema debuttò nel 1956 in Baby Doll e affrontò importanti parti in film di prestigio, come I magnifici sette (1960), Gli spostati (1961), Il buono, il brutto e il cattivo (1967), Pazza (1987), Il padrino-parte III (1990). Nel 2006 ha recitato in L'amore non va in vacanza di Nancy Meyers, nel 2009 in New York, I Love You di Joshua Marston e nel 2010 in Wall Street: il denaro non dorme mai di Oliver Stone.

Media


Non sono presenti media correlati