Questo sito contribuisce alla audience di

Wasilewska, Wanda

scrittrice polacca (Cracovia 1905-Kijev 1964). Scrittrice realista, nei romanzi Il volto del giorno (1934), La patria (1935) e La terra sotto giogo (1938) delineò le misere condizioni del proletariato e dei contadini polacchi, analizzando la formazione della coscienza di classe nelle masse popolari. Alle vicende belliche dei polacchi nell'URSS dedicò la trilogia Canto sulle acque (1940-52).