Questo sito contribuisce alla audience di

Westfront

(Westfront 1918). Film tedesco (1930) di G. W. Pabst. Primo atto d'una trilogia sociale, descrisse la guerra di trincea, sulle orme del romanzo pacifista di E. Johannsen Quattro della fanteria, con una sapienza tecnica straordinaria nel restituire, specie con gli effetti sonori e con la crudezza dell'immagine quasi da cineattualità d'epoca, il clima della prima guerra mondiale, la sua assurdità e la sua follia. Ma come già rilevò la critica del tempo, e meglio ancora il fatto che in Germania il film fu applaudito mentre All'Ovest niente di nuovo, girato lo stesso anno negli USA da L. Milestone, fu vietato, nulla si diceva e neppure si suggeriva sulle cause della guerra, vista come una catastrofe, da accogliersi con disperazione sì, ma anche con fatalismo.