Questo sito contribuisce alla audience di

Whitehead, John Henry Constantine

matematico inglese (Madras 1904-Princeton 1960). Dopo essersi laureato in matematica a Oxford si trasferì a Princeton dove conseguì il dottorato. Nel 1933 tornò a Oxford, dove insegnò per tutta la vita. I suoi primi lavori riguardavano la geometria differenziale. Dal 1931, sotto l'influenza di S. Lefschetz, incominciò a interessarsi di topologia algebrica e geometrica, campo di ricerca cui si dedicò completamente dal 1941 in poi. Ha introdotto il concetto di CW-complesso, generalizzazione del concetto di complesso simpliciale. La categoria dei CW-complessi è la più ampia categoria di spazi topologici per la quale è conveniente usare invarianti omotopici.

Teorema di Whitehead. Se una funzione continua tra due CW-complessi induce isomorfismi in tutti i loro gruppi di omotopia allora i due CW-complessi sono omotopicamente equivalenti.