Questo sito contribuisce alla audience di

Worldspace

consorzio internazionale per la trasmissione radio via satellite di servizi radiofonici in digitale (DARS, Digital Audio Radio Services). Con sede principale a Washington D.C. (Stati Uniti), la società ha lanciato nel 1998 simultaneamente in tutto il mondo il primo servizio di radiodiffusione digitale attraverso la messa in orbita di tre satelliti. I lanci, tutti con vettori Ariane, sono iniziati nel giugno 1998 con Afristar che, dalla posizione in orbita geostazionaria di 21° E, è in grado di coprire tutta l'Africa, il Medio Oriente e parte dell'Europa meridionale (Spagna, Italia e Grecia). Il secondo satellite, Asiastar, che nel dicembre 1998 è stato posto a 105° E, copre tutto l'Estremo Oriente, dalla Cina alle Filippine, dal Giappone all'India. Il terzo e ultimo satellite, Caribstar, è stato lanciato nel giugno 1999 e dai 95° W copre il continente americano dal Messico all'Argentina. Tramite un ricevitore satellitare portatile, una piccola radio digitale, il sistema consente a oltre quattro miliardi di persone di ricevere gratuitamente le trasmissioni di base, a pagamento altri servizi speciali (audio, video, testi, immagini e multimedia).