Questo sito contribuisce alla audience di

Xerox

azienda multinazionale con sede negli Stati Uniti, leader nel settore delle fotocopiatrici e con competenze nella gestione del ciclo di produzione dei documenti, in forma sia cartacea sia digitale. Fondata nel 1906, come Haloid, produttrice di carta fotografica, deve le sue fortune all'acquisizione del brevetto della xerografia nel 1947, base della produzione di macchine fotocopiatrici. Negli anni Sessanta e Settanta la Xerox stabilì collaborazioni con varie aziende, fra cui Rank, successivamente acquisita, e Fuji. La scadenza dei diritti di copyright sulla xerografia negli anni Settanta portò l'azienda a estendere i propri interessi verso l'informatica, sia per quanto riguarda la produzione di documenti digitali, sia per l'integrazione di sistemi di riproduzione e trasmissione di documenti cartacei. In particolare, il centro di ricerca di Palo Alto (PARC, Xerox Palo Alto Research Center), in California, è la più innovativa divisione di ricerca nell'interazione persona-macchina, che ha portato ai primi prototipi di interfacce di tipo WIMP, basati sull'uso del mouse e la manipolazione diretta di icone che rappresentano elementi e attività di interesse per l'utente. Inoltre small talk è la prima realizzazione di un linguaggio orientato agli oggetti e la prima integrazione con un ambiente interattivo di programmazione ed esecuzione. PARC, e i centri di ricerca Xerox in Europa (Cambridge e Grenoble), continuano da diversi anni a produrre soluzioni innovative per servizi connessi alla produzione e gestione di documenti, anche negli aspetti relativi a tecniche di protezione del contenuto e della proprietà intellettuale, alla gestione multilingua, a quella dei flussi di lavoro per la loro produzione, alla condivisione di documenti all'interno di organizzazioni e alla personalizzazione di documenti. Molte delle soluzioni proposte non vengono però integrate nelle tecnologie Xerox, ma diventano fattori di successo per altre compagnie, per esempio il progetto di Ethernet, o la tecnologia delle stampanti laser. In molti casi Xerox favorisce lo sviluppo di aziende nate per commercializzare le innovazioni sviluppati dal PARC. Nei primi anni del sec. XXI, anche a seguito di difficoltà finanziarie, l'impegno basato sui centri di ricerca, è però ridimensionato con la chiusura della sede di Cambridge, e lo scorporo di PARC, che dal 2002 è diventata una compagnia indipendente.

Media


Non sono presenti media correlati