Questo sito contribuisce alla audience di

Yahdun-Līm

re di Mari (verso il 1800 a. C.). Rafforzò il controllo sulle tribù dei Hanei, nomadi del medio Eufrate, avviandone l'integrazione nella compagine statale. Compì spedizioni militari verso occidente fino al Mediterraneo. Entrò in lotta con l'usurpatore re d'AssiriaŠamši-Adad, che infine prevalse. Fu ucciso in una congiura di palazzo.

Media


Non sono presenti media correlati