Questo sito contribuisce alla audience di

Zèbio, mónte-

rilievo montuoso (1819 m) nel settore settentrionale dell'altopiano dei Sette Comuni (provincia di Vicenza). Munitissimo caposaldo della linea difensiva austriaca nel corso della prima guerra mondiale, fu invano attaccato dalle forze italiane con sanguinosissimi combattimenti sia nel luglio 1916 sia nel giugno 1918 e conquistato solo alla fine del conflitto.

Media


Non sono presenti media correlati
. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->