Questo sito contribuisce alla audience di

Zèugma

(greco Zêugma), antica città della Siria (oggi Balkis), fondata da Seleuco I sulla destra dell'Eufrate, in un punto dove era possibile il guado del fiume. Conquistata da Roma nel sec. I a. C., Zeugma, transito obbligato tra Antiochia ed Edessa, raggiunse grande prosperità; fu distrutta dagli Arabi nel 639.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti