Questo sito contribuisce alla audience di

Zerbìno

personaggio dell'Orlando furioso di L. Ariosto. Prode e gentile, commosso dalla giovinezza e dalla dedizione al suo signore del saraceno Medoro, gli risparmia la vita; raccolte pietosamente le armi di Orlando impazzito, le difende inutilmente contro Mandricardo, che lo ferisce mortalmente: Zerbino muore tra le braccia di Isabella, disperato per dover abbandonare senza difesa la donna amata.

Media


Non sono presenti media correlati