Questo sito contribuisce alla audience di

aniṭ

agg. inv. [dall'antico-indiano aniṭ, senza iṭ]. Termine della grammatica indiana riferito alle radici sanscrite che nella derivazione non presentano mai il fonema i (detto iṭ) davanti al suffisso. Nella linguistica indeuropea il termine indica radici prive di schwa (il suono che in antico-indiano sviluppa appunto i) e la serie di alternanze apofoniche in cui lo schwa è assente.

Media


Non sono presenti media correlati